Il lino: storia e origini di un tessuto ancora modernissimo

Il lino: storia e origini di un tessuto ancora modernissimo

Il lino è un filato dalle origini antiche e ancora oggi molto ricercato e amato. Non solo, si rivela di gran moda per l'allure a metà tra il raffinato e il prezioso, il casual e il pratico, ed è perfetto per abiti maschili moderni e freschi. Si perché il lino è l'ideale in estate, non fa sudare, è confortevole, scherma dal calore ed è comodissimo e adatto a tutte le età. Ecco tutti i pregi, le caratteristiche e i capi must have in lino che ogni uomo dovrebbe avere nel guardaroba.

 

Il lino: storia e particolarità

Il lino è la più antica fibra vegetale tessile esistente, basti pensare che nasce circa 5 mila anni fa. Inizialmente fu utilizzato per la realizzazione di abiti pregiati per le persone più agiate dell'epoca e poi fu scelto anche per produzioni su larga scala e per classi di mercanti e di classe media. Il lino si ricava da una pianta specifica, il Linum Usitatissimum, che cresce tra i mesi di aprile e maggio e fiorisce annualmente tra giugno e luglio. In questo periodo dell'anno inizia anche la lavorazione del tessuto che si protrae per tutto l'inverno perché i passaggi sono molti e si parte dal trattamento dei semi. A livello tessile il lino non ha solo pregio per la sua origine antica e per la sua lunga lavorazione, ma ha anche caratteristiche che nessun altro tessuto offre e ha un mood subito riconoscibile. Per esempio il tessuto di lino è un termoregolatore naturale, assorbe l'umidità e mantiene freschi se indossato anche nelle giornate calde e afose. Inoltre è anallergico, molto resistente, mantiene nel tempo la sua innata qualità e morbidezza. Il lino è considerato un filato di grande bellezza, luminoso e leggero, confortevole e in grado di far acquisire grande rilievo ai colori e agli effetti cromatici delle tinture utilizzate. Infine il lino è anche un tessuto eco-friendly ed eco sostenibile, ha infatti un impatto ambientale minimo e della pianta non viene scartato niente.

 

I capi in lino più di tendenza ed evergreen

Nell'universo maschile il capo d'abbigliamento più trendy e al contempo evergreen realizzato in lino è la camicia. Questo capo risulta vero simbolo di eleganza, formale e informale, e può essere declinato negli stili più diversi. Camicissima ad esempio offre un'ampia gamma di camicie filate con questo tessuto. Nelle giornate più calde suggeriamo la classica versione bianca con vestibilità comfort e collo french, più sportivo del collo classico e formale. Per chi ama osare e per i ragazzi più giovani invece è di grande tendenza la camicia di lino fantasia.

I colori iconici di quest'anno sono le tinte unite mattone e i blu, anche declinate in trame floreali. Infine per completare il look primavera estate non può mancare una giacca misto lino, ideale sia per un look casual che più raffinato, un vero passe-partout anche per le occasioni più formali come le cerimonie. Infine, sia in abbinamento alle giacche misto lino che alle camicie 100% lino, sono



Copyright © 2020 Camicissima. All rights reserved.