Cambia paese
Close
Non ci sono articoli nel tuo carrello
Cerca
Filters

Istanbul, il punto di inconto tra Oriente ed Occidente

Istanbul, il punto di inconto tra Oriente ed Occidente

Non è solo la sua collocazione geografica a fare d'Istanbul il punto in cui Occidente ed Oriente s'incontrano. Lì, nella vecchia Costantinopoli, sono soprattutto i popoli e le culture ad incontrarsi, a fondersi l'un l'altro in un meraviglioso melting pot di usi, di costumi e di tradizioni. Ed è per questo motivo che tutti dovrebbero avere la possibilità di visitare, almeno una volta nella vita, quella che in virtù della storia è stata definita la "seconda Roma".

Ad Istanbul un'atmosfera da mille e una notte

Di cose da vedere ad Istanbul ce ne sono a bizzeffe. Ma è soprattutto l'aria che si respira in questa splendida città europea, la sua atmosfera da mille e una notte, a fare di essa un luogo assolutamente magico ed unico nel suo genere. Il fatto che sia moderna ma antica al tempo stesso è certamente il suo asso nella manica: essendo contaminata sia dall'Europa che dall'Asia si caratterizza per scenari che definirli suggestivi sarebbe profondamente riduttivo. La parte che più subisce l'influenza orientale è anche quella più vivace da un punto di vista sociale e turistico: in mezzo a moschee da sogno qui potrete anche fare shopping in boutique esclusive e centri commerciali da sogno, in cerca di capi preziosi da sfoggiare con orgoglio una volta fatto ritorno a casa.

A zonzo tra moschee e paesaggi mozzafiato

Se è vero che è vietato andar via da Istanbul senza aver prima visitato tutte le chiese e le moschee della città, all'interno delle quali vigono rigide regole che è obbligatorio osservare, è altrettanto vero che la gita sul Bosforo è un altro appuntamento imperdibile per chi si reca in visita da queste parti: a bordo di un battello è possibile fare su e giù per questo specchio d'acqua, per poi ammirare il luogo in cui i mari che dividono i due continenti si incontrano. Il paesaggio è mozzafiato e assolutamente imperdibile. Per quanto riguarda il clima, è di tipo prevalentemente mediterraneo. Questo significa che in estate è meglio viaggiare leggeri e che dovrete portare con voi abiti freschi e in tessuti adatti alle temperature, mentre in inverno dovreste optare per dei capi più pesanti e per degli accessori ad hoc con cui contrastare il freddo pungente che, quasi certamente, avvertirete al momento di giungere nella vecchia e famosissima Costantinopoli.

Lascia un commento
Categorie