Cambia paese
Close
Non ci sono articoli nel tuo carrello
Cerca
Filters

Semplice o stravagante, la cravatta che indossi mostra la tua personalità

Semplice o stravagante, la cravatta che indossi mostra la tua personalità

La cravatta è da sempre considerata l’accessorio per eccellenza di ogni uomo a cui piaccia lo stile e l’eleganza. La storia della cravatta è riconducibile addirittura al periodo della guerra dei trent’anni quando i mercenari indossavano un pezzo di stoffa annodato intorno al collo, ma si deve attendere il XVII secolo per vedere un perfezionamento fatto dai francesi anche se passerà ancora del tempo prima di arrivare alla soluzione che conosciamo oggi. Si tratta di un accessorio indispensabile che completa alla perfezione l’abito del vero uomo chic donando classe ed esprimendo sicuramente anche il gusto e la personalità di chi la indossa.

Scegliere la cravatta giusta

Ormai esistono moltissimi tipi di cravatte, dalle più semplici con colori e trame classiche alle più stravaganti arricchite da fantasie e con toni decisamente più bizzarri. Per la scelta di una cravatta non si deve far caso solamente al colore e alla fantasia, ma sicuramente anche al tessuto, al tipo di cucitura e alla fodera. Anche il modo di annodare la cravatta esprime la personalità dell’uomo che la indossa, pensate che esistono ben 85 modi diversi di fare il nodo, anche se i più comuni ed utilizzati sono 5. Per abbinare alla perfezione una cravatta dovreste far caso al tessuto che va indossato a seconda dell’outfit scelto e sicuramente ai colori che vanno accostati in maniera sapiente ed esperta.

Le cravatte classiche

La cravatta in alcuni contesti è assolutamente imprescindibile, come in Senato in cui è persino vietato entrare se se ne è sprovvisti, ma per la maggior parte degli uomini è considerata un vero e proprio veicolo con il quale denotare una certa eleganza e raffinatezza. Molti uomini preferiscono le cravatte dai toni e dai disegni decisamente più classici e dai colori tenui in quanto hanno uno stile più ordinario perché magari ricoprono ruoli in cui è richiesta una certa formalità. Sul sito Camicissima è possibile trovarne davvero di ogni tipo, come quella classica blu con losanghe più chiare o quella regimental bordeaux, decisamente un classico da indossare su una camicia bianca.

Le cravatte a tinta unita

Anche quelle a tinta unita sono assolutamente un must have per tutti gli uomini a cui piace l’eleganza e la classicità di uno stile senza tempo. Naturalmente un uomo che sceglie cravatte di questo tipo esprime senza dubbio una personalità molto attenta alla forma e al rispetto delle regole. Ormai sono disponibili cravatte a tinta unita in tutti i colori possibili, in modo da poter essere abbinate perfettamente a qualsiasi abito e in grado di rendere quest’ultimo sempre nuovo e diverso.

Le cravatte stravaganti

Gli uomini che scelgono cravatte più stravaganti, dai toni decisamente più accesi e dalle fantasie ardite non vogliono di certo passare inosservati e denotano una certa sicurezza in se stessi. Amano osare magari abbinando diverse fantasie tra loro scegliendo camicie e cravatte apparentemente in contrasto tra loro, ma in realtà intelligentemente abbinate ed accostate. Sicuramente anche i nodi saranno più eccessivi e vistosi, ma questo non rinnegherà, comunque, il ruolo primario della cravatta, cioè quello di esprimere chiaramente la personalità e il gusto di chi la indossa.

Lascia un commento
Categorie