Cambia paese
Close
Non ci sono articoli nel tuo carrello
Cerca
Filters

Viaggio nell'estremo Oriente, tutte le meraviglie del Vietnam

Viaggio nell'estremo Oriente, tutte le meraviglie del Vietnam

Il Vietnam è un luogo nel quale i sogni si mescolano con la realtà, un posto in cui la natura assume forme incredibili e dà vita a paesaggi straordinari. Ma anche le città sono sorprendenti, essendo ricche di influenze e lasciti del popolo cinese, americano e francese.

Una natura da favola

Uno dei luoghi più interessanti del Vietnam è senza dubbio la Baia di Halong, una rientranza situata nel più ampio golfo del Tonchino, all'interno della quale sorgono oltre 2000 isolette calcaree che spuntano da acque verdissime ed offrono uno scenario unico al mondo. Halong Bay è una meta di sublime bellezza, talmente bella da essere stata insignita del titolo di patrimonio dell'UNESCO nel 1994. Tam Coc sorge a oltre 3 ore da Hanoi e viene spesso definita "la Halong di terra", in quanto le sue incredibili risaie hanno diverse caratteristiche in comune con la succitata Baia di Halong. L'intera vallata è attraversata da un fiume che passa tra decine di impressionanti monoliti di roccia quasi verticali che si protendono verso il cielo. E tutto intorno la natura si presenta verdissima e rigogliosa. A circa 70 chilometri da Da Nang, sorge il sito archeologico di My Son. Originariamente doveva avere le sembianze di una foresta di torri, tutte realizzate con mattoni rossi, essendo queste una delle componenti principali dell'architettura Cham. Anche questa destinazione è stata dichiarata patrimonio dell'Unesco, così come lo sono le meravigliose foreste che circondano l'area.

Le città più belle

Che si tratti di un viaggio di lavoro o di piacere, il Vietnam va assolutamente visitato. Chi sbarca ad Hanoi non può prescindere da una visita al Mausoleo di Ho Chi Minh, un monumento funebre realizzato per ospitare la salma dell'omonimo leader vietnamita. Si trova in piazza Ba Ðình, nella quale Ho Chi Minh lesse la dichiarazione che il 2 settembre del 1945 sanciva l'indipendenza del Paese, decretando la nascita della Repubblica Democratica del Vietnam. Da non perdere nemmeno il Tempio della Letteratura, un complesso religioso risalente all'XI secolo, consacrato a Confucio e dedicato all'erudizione. Nel cuore del Paese, lungo il corso del cosiddetto fiume dei profumi, sorge Hue, uno dei centri più importanti del Vietnam, antica capitale del grande impero dell'Indo-Cina. Splendida la Cittadella Imperiale, costruita nel corso del XIX secolo. Anche Hoi An è molto bella: questa cittadina sorge a 30 chilometri da Da Nang e vanta un'architettura incantevole, oltre ad un'invidiabile posizione sulle rive del fiume. Dalle antiche botteghe artigiane alle pagode in legno, il centro storico di Hoi An è ricco di testimonianze di epoche e culture diverse.

Lascia un commento
Categorie